Supera la stanchezza primaverile con la forza degli spinaci freschi.

Sono in molti a patire il cambio di stagione: fiacchezza e sonnolenza sono tra i sintomi più diffusi.

Ecco come ritrovare la forza e la vitalità inserendo gli estratti nella tua dieta: spinaci, prezzemolo, limone e mela verde! 

Gli estratti sono succhi a base di frutta e verdura miscelati nelle giuste proporzioni affinché non sia elevato l’indice glicemico; si ottengo per mezzo dell’utilizzo di un estrattore, una elettrodomestico capace di estrarre succhi tramite “torchiatura”. Gli estratti sono detti “succhi a freddo” poiché grazie alla velocità ridotta dell’estrattore ed al sistema di torchiatura tramite una coclea e un cestello, non solo si ha la massima efficienza di estrazione ma si preservano integre anche le proprietà dei vegetali utilizzati; l’estrattore garantisce che nel proprio succo siano contenute sia il succo che la polpa ricca di enzimi e che venga scartata solo la parte di fibra vegetale.

Estratto Vitality
Ingredienti per un bicchiere:

4 foglie di spinaci freschi
2 gambi di prezzemolo fresco
1 spicchio di limone con la buccia
½ mela verde (granny smith)

Procedimento
Se possibile, acquista prodotti di origine biologica per utilizzare in tutta tranquillità il prodotto nella sua interezza. Lava tutti gli ingredienti con cura. Infila gli spinaci, a seguire il prezzemolo, lo spicchio di limone e infine, la mezza mela tagliata in spicchi senza ne sbucciarla ne detorsolarla. Metti l’estratto in una tazza o un bicchiere capiente e bere immediatamente riducendo così gli effetti dell’ossidazione. Bevilo al mattino o come break nel pomeriggio accompagnandolo con 3-4 noci.  

 

Conosciamo gli ingredienti da vicino …

Spinaci
Quando si parla di spinaci è inevitabile l’associazione col mito di “Popeye” e l’aumento di forza inimmaginabile che avveniva dopo averli mangiati. È vero che come spesso accade, il mito supera la realtà, ma sta di fatto che, gli spinaci contengano una buona quantità di ferro assieme a vitamina A e acido folico.
Attenzione però, per assicurarsi il massimo assorbimento di ferro occorre la presenza di succo di limone.

Limone
Belli, colorati e profumatissimi, il limone è un frutto dai mille utilizzi e dalle molteplici proprietà benefiche come quella antiossidante e di abbassamento dei livelli di istamina. Il suo contenuto di vitamina C (acido ascorbico) favorisce nello stomaco, l’assorbimento del ferro contenuto negli spinaci. Alimento molto noto in cucina e ricco di proprietà che però perde in cottura. Quindi per goderne tutti i benefici occorre consumarlo crudo. Contiene vitamina C, betacarotene e potassio. Ha proprietà diuretiche e antiossidanti. Nell’estratto, assieme al limone aumenta l’assorbimento del ferro.

Prezzemolo
Alimento molto noto in cucina e ricco di proprietà che però perde in cottura. Quindi per goderne tutti i benefici occorre consumarlo crudo. Contiene vitamina C, betacarotene e potassio. Ha proprietà diuretiche e antiossidanti. Nell’estratto, assieme al limone aumenta l’assorbimento del ferro.

Mela granny smith
Questa qualità di mela è molto succosa è ha un basso indice glicemico che la rende perfetta come ingrediente “forte” per gli estratti; ha un alto contenuto di sali minerali tra cui il potassio ed enzimi capaci di favore la digestione.

 


Ora che hai tutte le informazioni non ti resta che agire: acquista, estrai e bevi!
Se ancora non hai un estrattore acquistalo subito sul nostro  shop on-line .


Non sei ancora iscritto alla nostra news letter?
ISCRIVITI ORA ›

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.